Associazione sportiva dilettantistica per la pratica e la diffusione dell'arrampicata sportiva
Cell. 338-7202005

Inizio d’Oro per finire l’anno!

Sei atleti sul podio, di cui uno sul gradino più alto, sono il risultato che abbiamo ottenuto nella trasferta di domenica 30/11/2014 a Faenza per la prima prova del Campionato Regionale Giovanile di arrampicata sportiva.

Si è gareggiato nella specialità “speed”, quella più coinvolgente perché gli atleti si affrontano in uno scontro diretto in cui spesso è una manciata di centesimi a decidere chi passa il turno, eliminando l’avversario.

La giornata era divisa in due parti, con le categorie più giovani al mattino e quelle maggiori al pomeriggio: e proprio il mattino ha mostrato di avere l’oro in bocca per la giovanissima Alice Strocchi che nella categoria Under10 si è imposta, vincendo così la sua prima gara, superando nella finale l’altra atleta ravennate Ginevra Tomasin. Una bella doppietta per i colori giallorossi completata dal decimo posto dell’esordiente Caterina Pazzaglia.

In campo maschile, ottima prestazione per Ludovico Borghi che ottiene il miglior tempo in qualifica e cede solamente in finale, guadagnandosi comunque un brillante secondo posto. Al sesto posto chiude Pietro Boschetti, mentre Ludovico Randi è costretto al ritiro dalla febbre, dopo aver ottenuto il quarto tempo in qualifica.

Dall’Under12 femminile arriva una inattesa medaglia di bronzo dalla debuttante Elena Allegri, capace di una entusiasmante rimonta dopo una partenza difficile nella finale terzo posto; al sesto posto chiude invece Giulia Asirelli, che ha dimostrato di poter raggiungere risultati ancora migliori.

Grande impegno dimostrato anche da Andrea Bertozzi nell’Under12 maschile e da Federico Staccioli nell’Under8 maschile, entrambi alla prima gara.

Buoni i risultati anche nel pomeriggio con Giulia Baldi che si aggiudica l’argento nella categoria U14, nella quale figurano bene anche Cristina Biondi (7), Gaia Casadio (11), Giorgia Stambazzi (19) e Lucia Maioli (23), mentre in campo maschile Nicola Grilli ottiene l’undicesimo posto.

Nella Under16 gareggiano quelli che ormai, a dispetto della giovane età, sono dei veterani delle competizioni: Francesca Vasi inizia in modo positivo la sua stagione con un secondo posto, mentre Filippo Maresi chiude sesto.

Ultimo atleta ravennate in gara Giovanni Emiliani nella U18 che conclude la sua prova piazzandosi al tredicesimo posto.

Il prossimo impegno per i giovani è per domenica 18/01/2015 a Modena, ancora per una prova di speed; l’ultimo impegno agonistico del 2014 è invece fissato per il 14/12 sempre a Faenza con una prova di boulder a squadre.

Scrivi un commento

Per pubblicare un commento devi primaautenticarti.